Andamento del mercato immobiliare residenziale a Bologna e provincia

Nella provincia di Bologna, il mercato immobiliare residenziale, tra il 2017 e il 2018, ha fatto registrare un forte aumento del flusso delle compravendite. Questo dato rappresenta un deciso cambio di rotta dopo il calo, inaspettato, avvenuto nel biennio precedente (-2,2%), e un riallineamento ai valori di crescita registrato negli anni precedenti tra 2016 e 2017: il numero di compravendite, infatti, è cresciuto del +12,3, ovvero si è passati dalle 12.098 transazioni portate a termine del 2017 alle 13.591 compravendite completato nel 2018.

In leggero calo è anche l’incidenza che il solo comune di Bologna ha avuto sul totale delle compravendite nella provincia: si è passati da un 45% del 2016 ad un 44% del 2017, fino ad un 43,4% dello scorso anno, segno di come l’intera provincia di Bologna sia, in un modo o nell’altro, in sviluppo. Questa decrescita si scontra con la crescita, nel biennio 2017-2018 del +10,8% in riferimento al numero di transazioni portate a termine nel solo comune, passando da un totale di 5.326 transazioni completate nel 2017 alle 5.899 del 2018.

Riprende, dunque, il trend di crescita iniziato tra 2013 e 2014, solidificatosi nel biennio 2015-2016, quando vi era stato un aumento record delle NTN (numero di transazioni normalizzate) del 23,7% e che nel solo biennio 2016-2017 ha subito una battuta d’arresto.

Se sei interessato a conoscere l’andamento dei prezzi medi nel comune di Bologna, suddivisi per zone, CLICCA SUBITO QUI.

Gli annunci immobiliari per Comune